Professionisti che di fronte a INVITALIA sono nulla, SVEGLIATEVI

Da pochi giorni ed in particolare a seguito di eventi spiacevoli (arresti di dipendenti e di figure politiche romane) che hanno riguardato la società Invitalia Spa, e che si ricorda essere controllata interamente dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, i consulenti che fino a poco tempo fa interagivano con i dipendenti dell'Ente per richieste varie e nell'interesse dei sogni dei clienti che spesso masticano poco il linguaggio della finanza agevolata, non sono più nulla. In pratica, se un dottore commercialista o altro consulente chiama per conto del proprio cliente, la risposta è sempre la stessa: Non possiamo parlare con i consulenti! La cosa assurda è che quando a chiamare sono i clienti, si ritrovano a confrontarsi con chi continua a dire che deve aspettare una PEC che forse arriverà nei prossimi 180 giorni. Bella risposta nei confronti di chi ha contratti di locazione e fornitori pressanti...

Ma vi pare normale che un Ente Pubblico mascherato da privato interagisca così con il cittadino e con i professionisti? 

Firma la petizione se vuoi che gli incentivi siano realmente incentivanti e non ostativi o addirittura peggiorativi.


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per favore controlli la sua casella di posta (e la cartella spam).
Facebook