RICHIESTA DI SCIOGLIMENTO PER LEGGE DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA

Magistratura Democratica è un'organizzazione politica di sinistra e di estrema sinistra alla quale sono iscritti molti magistrati.

Questo fatto rappresenta un pericolo per la democrazia, la libertà politica e la giustizia. Molti magistrati infatti cadono sotto l'influenza negativa di Magistratura Democratica e trasferiscono il loro rapporto malato con la politica nell'esercizio della funzione.

Un magistrato , proprio a garanzia costituzionale, deve essere libero da preconcetti, ideali politici o religiosi, che possano minare seriamente la dispensazione della giustizia.

Inoltre il magistrato non deve mai sconfinare dal proprio ruolo. Ogni Stato moderno tiene ben separati i tre poteri dello Stato.

Purtroppo in Italia a partire dal 1992, la Magistratura ha troppo spesso sconfinato nel potere politico provocando la caduta di Governi o l'espulsione dalla politica di personalità che avevano ricevuto  il mandato elettorale.

A GARANZIA E TUTELA DELLA LIBERTA' E  DELLE GIUSTIZIA SI CHIEDE CHE NESSUN MAGISTRATO ABBIA FACOLTA' DI ISCRIVERSI A PARTITI O ORGANIZZAZIONI POLITICHE E PERTANTO SI CHIEDE LO SCIOGLIMENTO DELL'ORGANIZZAZIONE POLITICA MAGISTRATURA DEMOCRATICA. SI RICHIEDE ALTRESI' CHE LA SUA RIFORMAZIONE SIA VIETATA IN QUALSIASI ALTRA FORMA O SOTTO ALTRI OGGETTI SOCIALI E CHE LA DISOBBEDIENZA A TALE LEGGE SIA SANZIONATA COL 'INTERDIZIONE A VITA DAI PUBBLICI UFFICI E IL CARCERE NON INFERIORE A 5 ANNI. 

Firma questa petizione


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni24.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Facebook