firma questa petizione collega OSS, aiutaci ad aiutarti

Noi OSS di tutto il territorio nazionale ,non avendo  istituzioni , ne associazioni o sindacati che ci rappresentano ,e comunque non sentendoci rappresentati dagli stessi, chiediamo di essere noi i rappresentanti della nostra categoria. Non siamo  merce da comprare o svendere, siamo lavoratori , parte integrante di un sistema lavorativo che ci usa e abusa nostro malgrado, come meglio gli si confà. Il Ddl. Lorenzin, nonostante sia   legge a tutti gli effetti ,  non dà alla categoria degli OSS la possibilità di essere riconosciuti nell'area , quella SocioSanitaria , che le spetterebbe di diritto. Chiediamo il diritto alla  formazione unitaria ed omogenea su tutto il territorio nazionale ,ed equiparata agli standard europei. Chiediamo la valorizzazione  della nostra professione, con una identità  ed autonomia riconosciuta . Siamo operatori SocioSanitari , lavoriamo nelle aziende Sanitarie ,  nelle strutture private , sul territorio , a domicilio nelle cooperative, con agenzie interinali; al   fianco di Medici , Infermieri, Assistenti Sociali Educatori , Familiari. Con utenti problematici e non. Minori ,Adulti e Anziani .   Il nostro lavoro è utile , ricercato ma presta il fianco a tanti speculatori. Non abbiamo bisogno di chi specula e crea un  business della nostra professione, ne tantomeno di  chi spera di cavalcare l'onda del momento lasciandoci poi al nostro destino. Vogliamo essere riconosciuti come professionisti, consapevoli del nostro ruolo, consci delle responsabilità e dei meriti  che ne derivano. Chiediamo a gran Voce FORMAZIONE , QUALIFICAZIONE , PROFESSIONALITA'.


AL MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO , AL MINISTERO DELLA SALUTE    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni24.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.
Facebook