Giustizia per Nadia uccisa dall'uomo che diceva di amarla

Raccogliamo firme perché il ragazzo che l'ha uccisa non rimanga ai domiciliari a Muzzana a casa dei suoi ma deve rimanere in carcere perché è morta una ragazza.


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per favore controlli la sua casella di posta (e la cartella spam).
Facebook