NO alla delocalizzazione dei Call Center

La delocalizzazione rappresenta una grave ed imminente minaccia che porterà nel giro di pochi mesi all’estinzione di molte aziende e alla perdita di migliaia di posti di lavoro se non saranno intraprese forti e decisive azioni dal governo per bloccare il flusso emorragico lavorativo ed economico destinato verso nazioni low cost come Croazia, Albania e Romania. Inoltre i cittadini italiani devono sapere che i Call Center situati all'estero non garantiscono la tutela dei dati sensibili favorendo truffe ai danni dei consumatori. Pretendiamo che i nostri dati vengano gestiti esclusivamente sul territorio nazionale e gridiamo tutti assieme:

NO alla delocalizzazione dei Call Center

 


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per favore controlli la sua casella di posta (e la cartella spam).
Facebook