NO RADAR LAMPEDUSA

 

L'isola di Lampedusa ha un'alta densità  di installazioni radar, antenne per le telecomunicazioni, antenne per lo spionaggio e la guerra elettronica oltre ad un'alta presenza di installazioni militari.
GUARDA LA MAPPA INTERATTIVA

Ad ottobre è¨ prevista l'installazione di tre nuovi radar nella zona di Ponente che andranno a sostituire due radar già  presenti.
leggi l'articolo per approfondire 

CHIEDIAMO: all'amministrazione comunale di non firmare le autorizzazioni richieste dalle autorità  militari e procedere con un'indagine epidemiologica ed una valutazione di tutte le installazioni che emettono onde elettromagnetiche e il loro impatto sulla popolazione e l'ambiente.

Rileviamo infatti sull'isola un gran numero di tumori, disturbi della tiroide, infarti, cataratte, tutte malattie che sono provocate o "aiutate" dall'inquinamento elettromagnetico.

CHIEDIAMO: che sull'isola venga ridotta la presenza di radar, antenne e installazioni militari.

FADR1.jpg

 


collettivo Askavusa Lampedusa    Contatta l'autore della petizione


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per favore controlli la sua casella di posta (e la cartella spam).
Facebook