Realizzazione " DOG PARK" Comune di Minturno .

Sono passati due anni da quando abbiamo fatto una semplice proposta per la creazione di una struttura dedicata ai nostri amici a 4 zampe: un’area comunale per lo sgambamento e la socializzazione dei cani. Parliamo di struttura comunale e non privata, che sarebbe una struttura unica nel basso Lazio, ma non nel resto d’Italia, dove questo e’ normalità. Due anni di richieste d’ informazione sulla volontà o meno di un possibile procedimento in tale senso, che ha avuto solo risposte di linea di massima, ma mai nulla di concreto e tangibile. In  seguito vi spiegheremo di cosa parliamo, ma ora vi diremo quali saranno le nostre azioni future : una raccolta firme per far partecipare e far esprimer la cittadinanza su questo tema e gazebo informativi. Il progetto nasce dall’idea di creare un’area di sgambamento per cani recintata nel Comune di Minturno. La situazione attuale sul nostro territorio è di grave carenza (completa assenza) di spazi dedicati ai nostri “amici pelosi a quattro zampe”, che non possono godere realmente del beneficio di una corsa e del gioco libero con altri loro simili, dovendo condividere gli spazi utilizzati da famiglie, giovani e anziani. Per questi motivi è necessario dare risposta alle richieste di coloro che hanno un cane, creando spazi verdi ad hoc, dove i cani possano correre liberamente, senza rappresentare un pericolo o un disturbo per tutti gli altri. La scelta del luogo, effettuata tramite una capillare selezione, è ricaduta su di una area di proprietà comunale, in posizione centrale, adiacente al parco José Maria Escrivar, comunemente conosciuto come Parco Recillo.

La realizzazione di un’apposita area di sgambamento consentirebbe di sensibilizzare i proprietari dei cani ad un diverso approccio di relazione con il proprio compagno a quattro zampe, ma anche di responsabilizzarli maggiormente sui loro doveri civici nei confronti dell’ambiente e della cittadinanza, considerato che la presenza di tale spazio dedicato contribuirebbe anche alla valorizzazione e alla salvaguardia del verde pubblico cittadino. Inoltre, un punto di incontro come questo rappresenta un’ulteriore luogo di socializzazione e di incontro per tutti i cittadini che hanno in comune la passione per i cani. All’interno dell’area potranno svolgersi diverse attività legate non solo alla conoscenza del comportamento dei cani, ma anche all’utilizzo di questi nelle terapie mirate per persone con difficoltà psico-motorie (dog therapy) e, inoltre, con persone specializzate potranno essere organizzati piccoli corsi-eventi per avvicinamento ai bambini . Vista la massiccia presenza sul territorio di attività commerciali preposte alla vendita di generi di prima necessità e confort per i nostri amici a quattro zampe, il progetto mira al loro coinvolgimento al fine di ottenere fondi per la recinzione, la manutenzione e l’acquisto di attrezzature ludico-ricreative, quali ostacoli per l’agilità, in materiali naturali e a basso impatto ambientale, da collocare all’interno dell’area. Ma  rimane alla decisione e alla volontà dell’Amministrazione trovare i fondi dove più’ ritiene meglio.Quindi cosa serve per questa realizzazione? La volontà di un’Amministrazione che sembra sempre più sorda alle necessità giornaliere della Cittadinanza e di un  territorio .Tra qualche giorno troverete presso attività commerciale del settore, veterinari e altri canali  i moduli da poter firmare e inoltre sarà’ possibile farlo anche online .Il tutto successivamente  verrà  allegato al progetto e presentato al Comune come proposta popolare .Comunque tutte le info saranno presenti sul nostro sito web ( www.minturnoinmovimento.it ) Siamo  sicuri che ci sarà’  tanto coinvolgimento e partecipazione perché i Cittadini di queso territorio hanno sempre dimostrato che sanno unire le forse per realizzare .


Tartaglia Roberto    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni24.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Facebook