STOP ALLA NON FORMAZIONE A SCUOLA SUI DSA

Petizione per la formazione obbligatoria a scuola sui DSA

 

Io da solo non so come fare, mi aiuti Prof????
L'approvazione della legge 8 ottobre 2010, n. 170, avente come oggetto: “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento”, è stata una grande conquista per tutti i bambini e i ragazzi DSA, un obiettivo raggiunto grazie ad anni di battaglie portate avanti da famiglie, tecnici e insegnanti. Un primo fondamentale passo verso l'emancipazione di tutti i DSA.

Ma ancora non BASTA, purtroppo C’è ancora molta strada bisogna fare per vedere concretamente riconosciuti i diritti degli studenti con Disturbo Specifico di Apprendimento.

Ancora assistiamo a discriminazioni e vessazioni, caratterizzato da scuole e da singoli insegnanti che, per la maggior parte, non si sono adeguati alla nuova normativa, mostrando tutti i limiti del sistema scolastico, sia pubblico, che privato. Inadeguatezza che è poi, alla fine sfociata nell'elevato numero di ragazzi DSA bocciati e rimandati, psicologicamente devastati .Il segnale di un vero e proprio fallimento!

Chiediamo quindi, che le istituzioni preposte si attivino affinchè la formazione a scuola sui DSA sia obbligatoria.

Ne va della vita DEI NOSTRI FIGLI!

In particolar modo chiediamo:

che venga istituito l'obbligo per tutti gli insegnanti di corsi di formazione sui DSA e sulla normativa, tenuti da tecnici altamente qualificati, con solide e reali conoscenze sui DSA, come richiamato anche dall'art. 4, comma 1, e dall'art. 7, comma 2;

che venga, una volta per tutte, definito chiaramente che il DSA non necessita di insegnante di sostegno e che debbono essere gli insegnanti curriculari il suo sostegno;

 


https://www.facebook.com/groups/stopallanonformazione/    Contatta l'autore della petizione


O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito. Tuttavia, l'autore della petizione potrà visualizzare tutte le informazioni da te fornite tramite questo modulo.

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per favore controlli la sua casella di posta (e la cartella spam).
Facebook